ASI: IX RIUNIONE DEL COMITATO GOVERNATIVO ITALIA-CINA

La Farnesina ha ospitato la IX Riunione del Comitato Governativo Italia-Cina, co-presieduto dai rispettivi Ministri degli Esteri, che svolge un ruolo di coordinamento della vasta collaborazione tra i due Paesi, dai temi economici e commerciali a quelli finanziari, di sicurezza e giustizia, dai settori di tecnologia, scienza, ambiente e salute, all’agricoltura, cultura e attività spaziali.

Attenzione particolare è stata rivolta alla cooperazione spaziale tra l’Agenzia Spaziale Italiana – ASI e l’omologa  China National Space Administration – CNSA, come espresso nella dichiarazione congiunta firmata dai due Ministri. In particolare, è stata espressa soddisfazione per i significativi progressi raggiunti nel settore con la collaborazione sul satellite cinese CSES China Seismo Electromagnetic Satellite con a bordo il rilevatore italiano Li Madou, salutato da uno scambio di messaggi tra i Capi di Stato dei due paesi.

“Le due agenzie hanno già concordato il prosieguo della collaborazione con il progetto CSES-2, il cui accordo sarà firmato presto – si legge nella nota stampa diffusa dall’Agenzia Spaziale Italiana -. Le Parti hanno anche auspicato oggi la piena applicazione dell’accordo firmato tra ASI e China Manned Space Agency (CMSA)relativo alla collaborazione sulla partecipazione italiana alla stazione spaziale cinese nel quadro dell’accordo firmato a Pechino in  febbraio 2017, durante la visita in Cina del Presidente Sergio Mattarella”.