COMITATO INTERMINISTERIALE PER LO SPAZIO E L’AEROSPAZIO VISITA IL CIRA

Il Centro Italiano Ricerche Aerospaziali – CIRA ha ricevuto la visita della delegazione istituzionale guidata dall’Ammiraglio Carlo Massagli, Consigliere Militare del Presidente del Consiglio e Segretario del Comitato interministeriale per le politiche relative a spazio ed aerospazio.

All’incontro hanno preso parte anche il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana – ASI, Roberto Battiston, il Vice Capo di Gabinetto del MIUR, Marcella Gargano, e il coordinatore del Panel degli Esperti nominato dal MIUR, Giuseppe Malaguti.

Accolta dal Presidente, Paolo Annunziato, e dai vertici aziendali, la delegazione è stata accompagnata a visitare le due principali facility di test: il Plasma Wind Tunnel, per prove sui materiali di protezione termica dei veicoli spaziali, e l’Icing Wind Tunnel per i test sull’efficacia dei sistemi di protezione dal ghiaccio.

“La visita alle principali infrastrutture di ricerca del Centro ha offerto lo spunto per parlare dei nuovi programmi di ricerca su cui il CIRA intende puntare, i flagship programs contenuti nel nuovo Programma Nazionale di Ricerche Aerospaziali – PRORA. Si tratta di progetti ambiziosi che prevedono lo sviluppo di tecnologie innovative, la realizzazione di nuovi impianti sperimentali, l’esplorazione di nuovi campi di ricerca per i quali il CIRA ha già ottenuto, per gli aspetti tecnico-scientifici, il parere favorevole del Panel degli Esperti e che sono nella fase finale di approvazione – si legge nella nota stampa diffusa dall’ASI -. L’Ammiraglio Massagli ha apprezzato l’elevato valore scientifico e tecnologico degli impianti e delle attività di ricerca svolte al CIRA e ha assicurato il coinvolgimento del Centro nella Struttura di coordinamento del Comitato interministeriale per lo spazio e l’aerospazio”.