CONSEGNATO ALL’AERONAUTICA SPAGNOLA IL PRIMO ELICOTTERO NH-90

NHIndustries ha consegnato il primo NH-90 all’Aeronautica Militare spagnola, per potenziare la sua capacità di ricerca e soccorso – SAR e di missione di ricerca e soccorso in combattimento – CSAR.

L’Aeronautica riceverà 12 elicotteri NH-90 destinati a sostituire la sua vecchia flotta di AS-332 Super Puma e avrà base a Cuatro Vientos, vicino a Madrid.

La Spagna ha ordinato un totale di 45 elicotteri NH-90 nella versione da trasporto tattico, che saranno operati dai tre componenti delle Forze Armate. 13 elicotteri sono già stati consegnati alla Fuerzas Aeromóviles del Ejército de Tierra – FAMET spagnola per il Maneuver III Battalion ad Agoncillo.

Per l’Aeronautica Militare Spagnola – ha sottolineato Javier Salto, Generale dell’Aeronautica Militare -, l’NH90 è un mezzo essenziale in grado di svolgere un’ampia gamma di missioni, tra cui il trasporto tattico delle truppe e il supporto logistico nelle missioni di mantenimento della pace o di ricostruzione e, naturalmente, le principali missioni di ricerca e soccorso in condizioni ostili, che è una delle missioni più impegnative e complesse per le unità elicotteristiche”,

L’NH-90 fornirà a tutti e tre i componenti delle forze armate spagnole un elicottero con un sistema di trasporto versatile e moderno. La variante spagnola dell’NH-90 è dotata di motori General Electric CT7-8F5 di nuova generazione, di un sistema di comunicazione personalizzato, un sistema di guerra elettronica sviluppato da INDRA e sarà supportata da dispositivi di addestramento (compresi simulatori di volo completi), apparecchiature di manutenzione automatica – SAMe e sistema di pianificazione automatica delle missioni – AMPS sviluppati anch’essi da INDRA .