ELETTRONICA ACQUISISCE IL 70% DI ELTHUB

Elettronica Group ha recentemente acquisito il 70% di EltHub, newco costituita da G&A Engineering Srl, con l’obiettivo di arricchire il patrimonio di competenze nei settori Difesa, Sicurezza e Cyber con prodotti trasversali a questi ambiti, conferendo una spinta propulsiva all’innovazione e alla sostenibilità.

“Per Elettronica società con 70 anni di esperienza nel dominio dello spettro elettromagnetico e con consolidato patrimonio di prodotti in ambito cyber e homeland secuity, l’operazione si inserisce nel quadro del piano strategico Tenet 2030, che la vedrà impegnata nei prossimi 10 anni – ha spiegato l’amministratore delegato e Presidente Enzo Benigni -. In particolare negli obiettivi strategici dell’azienda ci sono un’ulteriore innovazione di prodotti e servizi, compresa l’integrazione dell’EW con il dominio Cyber e Space, l’espansione verso nuove geografie e l’inserimento dell’azienda in nuovi mercati competitivi, come quello medicale e delle infrastrutture critiche. In tal senso l’acquisizione potenzia anche la vocazione alla sostenibilità della value proposition aziendale”.

L’apporto di G&A Engineering a EltHub riguarda expertises e prodotti, complementari a quelli di Elettronica, nei settori Spazio, Difesa, Automotive, Industriale ed Elettromedicale, insieme ad una competenza specifica nella ricerca applicata nei settori della microelettronica per applicazioni spaziali e militari. Fanno parte del patrimonio di competenze dell’azienda anche la ricerca di soluzioni in ambito civile, spaziale ed automotive quali serre idroponiche, stampanti 3D alimentari, micro-satelliti per esperimenti spaziali, sistemi di cyber resilienza, sistemi di registrazione eventi e di comando e controllo delle flotte nel settore automotive.

L’azienda è inoltre totalmente indipendente dal punto di vista produttivo avendo tra gli assets a disposizione una officina meccanica, una linea per la realizzazione e collaudo delle schede elettroniche ed una camera pulita certificata ad altissime prestazioni che arriva fino alla classe 10 (ISO 4).