INNOVAZIONE: LAZIO INNOVA LANCIA LA SECONDA CALL “BOOST YOUR IDEAS”

Lazio Innova lancia la seconda call “Boost Your Ideas” chiedendo a innovatori, team e startup, soluzioni per affrontare il futuro dopo la Pandemia.

“ll programma è affiancato da un gruppo di prestigiosi Partner che possono indirizzare, accogliere, sostenere e stimolare le idee e i team di innovatori – si legge nella nota diffusa da Lazio Innova -. La call è riservata a startup e micro, piccole e medie imprese MPMI, team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di maturità, spin-off di dipartimenti e Istituti di Università e Centri di Ricerca. Tutte le tecnologie sono ammesse e ogni idea è ben accetta, sia su uno dei temi indicati e sia trasversalmente a più temi”.

Alle migliori idee che parteciperanno alle sfide per lo scouting di soluzioni innovative per il riposizionamento competitivo del Lazio sarà riservato un percorso di mentorship per una rosa di 45 semifinalisti che concorreranno ai premi, sia sotto forma di servizi che di contributi in denaro.

È possibile presentare idee fino alle 24:00 del 15 Marzo prossimo, mentre i temi proposti sono:

  • Sostenibilità e resilienza – soluzioni per valorizzare l’economia circolare, economia del mare, smart city, bioeconomia e green economy.
  • Digitalizzazione – nuovi servizi e modelli di business in grado di connettere i diversi attori, fornitori, produttori, distributori e clienti, in maniera più efficiente ed efficace, incluse soluzioni b2b che sfruttino il digitale, ricostruzione delle filiere produttive, soluzioni per la logistica industriale e commerciale.
  • Cultura, turismo e life style – soluzioni per nuove modalità di svolgimento di eventi culturali e di networking, fiere, anche a distanza. Proposte che favoriscono la ripresa delle filiere legate al turismo, alla moda, all’Italian Lifestyle e alla fruizione delle risorse culturali e ambientali.
  • Semplificazione nella Pubblica Amministrazione – soluzioni per immaginare un nuovo rapporto tra imprese, cittadini e pubblica amministrazione e per favorire la digitalizzazione dei servizi pubblici da parte dei governi locali.
  • Valorizzazione dei risultati di ricerca e innovazione – soluzioni generate dal rapporto tra ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico, inclusi prodotti e servizi innovativi in tema di scienze della vita e finanza per fronteggiare la crisi.
  • Fragilità Sociali – soluzioni per migliorare la “nuova normalità” della popolazione, per sostenere i gruppi a rischio di marginalizzazione e facilitare il dialogo con le istituzioni.
  • Ripresa del lavoro – iniziative per fronteggiare il cambiamento e generare nuove occasioni di impresa e di lavoro. Soluzioni per favorire la digitalizzazione nell’educazione e nella formazione.
  • Logistica & distribuzione – soluzioni innovative e nuovi modelli di business per la logistica di prossimità, per la riconnessione e digitalizzazione delle reti, per dare risposta ai cambiamenti di comportamento dei consumatori.

È prevista anche una terza call, dal 28 giugno 2021 al 9 agosto 2021.