MISSIONE ESA BEYOND, BENTORNATO A CASA LUCA!

Dopo oltre 6 mesi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale – ISS, di cui 4 con il ruolo di Comandante, è tornato sulla Terra l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea – ESA Luca Parmitano

Siamo orgogliosi di come sia andata la missione ESA Beyond di Parmitano, la XII di un astronauta italiano nello spazio. È stata una missione molto speciale, ricca di risultati importanti per il nostro Paese e per l’Europa, un successo oltre ogni aspettativa – ha detto il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana – ASI Giorgio Saccoccia, nel commentare la notizia -. Luca è stato primo italiano a comandare la ISS a essere EVA leader in tre delle quattro attività extra veicolari che lo hanno visto protagonista di un lavoro inedito per la riattivazione dell’esperimento AMS-02. Le attività della sua missione rappresentano un punto di svolta per capacità, leadership ed avanzamento delle conoscenze per la futura vita nello spazio”.

L’ASI – ha proseguito Saccoccia -, è fiera di Luca che rappresenta la conferma della preparazione di tutti i nostri sette astronauti, donne e uomini che ci danno e dato molto lustro. Il bilancio della missione Beyond è, quindi, più che positivo e siamo davvero orgogliosi”.

Non resta che dire – ha concluso il Presidente ASI -, bentornato a casa Luca. Ora comincia per te un periodo importante di ripresa e di continuazione degli esperimenti a terra”.

L’Astronauta italiano è rientrato a bordo della navetta spaziale Soyuz-MS13, insieme ai compagni di missione Christina Koch, astronauta statunitense, e al cosmonauta russo Alexander Skvortsov.

F. C.