PIAGGIO AEROSPACE: I P-180 SUPERANO IL MILIONE DI ORE DI VOLO

Un milione di ore di volo, corrispondenti a più di 114 anni senza sosta se a volarle fosse stato un singolo aereo. È questo il traguardo che l’intera flotta dei velivoli P-180 Avanti di Piaggio Aerospace ha totalizzato nei giorni scorsi dal momento in cui il primo esemplare è decollato dall’aeroporto di Genova, nell’autunno del 1986.

Il raggiungimento del milione di ore di volo è un passaggio nella storia dell’azienda che assume in questo periodo un valore anche simbolico – ha spiegato il Commissario Straordinario di Piaggio Aerospace, Vincenzo Nicastro -. Esattamente due anni fa, quando nel dicembre 2018 ho assunto il mio incarico, l’azienda sembrava vicina al collasso. Se pur in un contesto economico estremamente negativo, siamo invece riusciti a riportare Piaggio Aerospace alla piena operatività, preservando così posti di lavoro e un marchio ultracentenario. Ora ci auguriamo di trovare presto un nuovo proprietario che, forte anche del ricco portafoglio ordini che riceverà in dotazione, sappia ridisegnare il futuro della società”.

Il P-180 Avanti, che nella sua terza versione ha assunto il nome di Avanti Evo, è stato progettato agli inizi degli anni Ottanta da un team di ingegneri guidato dal progettista aeronautico Alessandro Mazzoni. L’obiettivo era ambizioso: creare un bimotore a turboelica che, normalmente più lento degli aerei a reazione, fosse veloce come un jet di dimensioni comparabili, ma mantenendo costi operativi più bassi.

La soluzione aerodinamica a tre superfici portanti, ancora oggi ineguagliata a livello mondiale, ha contribuito a renderlo il turboelica più veloce al mondo ma con costi di gestione inferiori del 40% rispetto a jet di simili dimensioni, mentre la soluzione a motori spingenti e la sua fusoliera hanno consegnato alla storia dell’aviazione una aereo dotato di cabina ampia, silenziosa e confortevole.

I velivoli P-180 complessivamente costruiti da Piaggio Aerospace sono 246, 213 dei quali attualmente in servizio nei cinque continenti: 95 sono operati nelle Americhe, 96 in Europa, 18 in Asia Pacifico e 4 in Africa e Medio Oriente.