RAFFORZATA LA COOPERAZIONE SCIENTIFICA ITALIA-USA

Si è tenuto a Roma, presso la Farnesina alla presenza del Sottosegretario agli Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – MAECI, Maria Tripodi, e di Shawn Crowley, Incaricato d’Affari presso l’Ambasciata degli Stati Uniti, il 14° incontro della Commissione Mista Italia-Stati Uniti – JCM per la Cooperazione Scientifica e Tecnologica.

Al meeting hanno partecipato i rappresentanti delle agenzie governative ed istituti di ricerca dall’Italia e USA, per esaminare questioni in materia di scienze della Terra, applicazioni e osservazioni, salute e scienze della vita, cambiamenti climatici e mitigazione, materiali avanzati, scienza dell’informazione quantistica, transizione digitale, intelligenza artificiale e transizione energetica.

Il CIRA – Centro Italiano Ricerche Aerospaziali ha partecipato alla due giorni in qualità di membro scientifico del gruppo di lavoro bilaterale Advanced Materials Working Group, istituito 7 anni fa sotto l’egida del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, e del Dipartimento della Difesa Americano e coordinato per l’Italia dal CNR e per gli Stati Uniti dall’Air Force Office of Scientific Research – AFOSR.

​Agli incontri il Gruppo di Lavoro ha avuto la possibilità di fare un rapido excursus sui risultati scientifici e le collaborazioni attivate in questi anni gettando delle solide basi per attività di cooperazione future finalizzate a mettere a fattor comune la ricerca sui materiali avanzati in numerosi campi di applicazione, incluso l’aerospazio.