SAINJON E MORSILLO SONO I NUOVI PRESIDENTE E VICE-PRESIDENTE DI ESRE

Il Presidente del centro di ricerca aerospaziale francese ONERA, Bruno Sainjon, e quello del Centro Italiano Ricerche Aerospaziali – CIRA, Giuseppe Morsillo, sono stati nominati rispettivamente Presidente e Vice-Presidente del Board che, per i prossimi due anni, guiderà lAssociazione dei Centri di Ricerca UE per lo Spazio – ESRE.

ESRE, nata nel 2016, è l’organismo internazionale non-profit che riunisce i principali centri di ricerca europei, tra cui lo stesso CIRA, per l’Italia, DLR (Germania), INTA (Spagna), NLR (Olanda) e ONERA (Francia). CBK (Polonia), INCAS (Romania), VZLU (Repubblica Ceca) con l’obiettivo di tracciare le linee guida e promuovere la cooperazione in campo spaziale.

Tra i principali compiti a cui è chiamata l’Association of European Space Research Establishments – ESRE c’è quello di “favorire la collaborazione e l’accesso ai programmi di ricerca finanziata (Horizon Europe) e supportare le istituzioni europee offrendo la propria visione sulle future esigenze di ricerca spaziale e sviluppo tecnologico allo scopo di aumentare la competitività dell’Europa e affrontare le grandi sfide globali”.