STAI MEETING, BANGALORE: PRESENTATE LE ATTIVITÀ DELLA GALLERIA PT-1

Nel corso del 131th STAI – Supersonic Tunnel Association International Meeting a Bangalore, il CIRA – Centro Italiano Ricerche Aerospaziali, ha presentato lo studio di fattibilità per implementare nella galleria PT-1 la tecnica di misura PIV – Particle Image Velocimetry al fine di incrementare le capacità di test.

“L’evento semestrale si è confermato ancora una volta un’occasione di aggiornamento e formazione nel settore della sperimentazione in galleria del vento ed una opportunità per confrontarsi con realtà simili e promuovere possibili collaborazioni internazionali – si legge nella nota del Centro italiano-. Il CIRA che, con la galleria del vento PT-1, rappresenta nel contesto internazionale la sperimentazione transonica/supersonica italiana, oltre a conservare lo status di “Good Standing”, è stato eletto membro del Governing Board dell’associazione, confermando Capua come sede del meeting che si terra nella seconda metà del 2021”.

Lo STAI istituito nel 1957, è l’organismo internazionale che raccoglie tutte le maggiori gallerie del vento transoniche/supersoniche del mondo. Afferiscono allo STAI gallerie del vento di NASA, DNW, ONERA, ARA, ETW, Boeing, NAE, VKI, JAXA, TsAGI e CSIRNAL.