A OTTOBRE SEGNALI POSITIVI PER IL MONDO DEL LAVORO

Nel mese di ottobre 2021, rispetto al mese precedente, crescono sia gli occupati sia i disoccupati mentre diminuiscono gli inattivi.

Leggi tutto

NEL PRIMO TRIMESTRE 2021 PERSI OLTRE 889.000 POSTI DI LAVORO

Nel primo trimestre dell’anno, l’input di lavoro, misurato dalle ore lavorate, registra una diminuzione di -0,2% rispetto al trimestre precedente

Leggi tutto

FEBBRAIO: PERSI IN UN ANNO 945.000 POSTI DI LAVORO

A febbraio gli occupati sono sostanzialmente stabili rispetto al primo mese dell’anno, mentre scendono lievemente i disoccupati e gli inattivi.

Leggi tutto

EMERGENZA SANITARIA: PERSI IN UN ANNO 456.000 POSTI DI LAVORO

“Nel IV trimestre le dinamiche del mercato del lavoro sono ancora influenzate dalle misure di contenimento dell’emergenza sanitaria. L’input di

Leggi tutto

OCCUPAZIONE: A DICEMBRE 101.000 LAVORATORI IN MENO

A dicembre tornano a calare gli occupati e si registra un incremento dei disoccupati e degli inattivi. A metterlo nero

Leggi tutto

NEL NOSTRO PAESE PERSI OLTRE 256.000 POSTI DI LAVORO

A novembre, dopo la sostanziale stabilità di ottobre, tornano a crescere gli occupati; un incremento si registra anche per gli

Leggi tutto

OCCUPAZIONE, TERZO TRIMESTRE: IN UN ANNO BRUCIATI 622.000 POSTI DI LAVORO

“Nel terzo trimestre 2020 le dinamiche del mercato del lavoro, oltre ad essere ancora influenzate dalle perturbazioni indotte dall’emergenza sanitaria,

Leggi tutto

A OTTOBRE L’OCCUPAZIONE RIMANE SOSTANZIALMENTE STABILE AL 58,0%

“A ottobre, il numero di occupati diminuisce lievemente rispetto al mese precedente, al contempo aumentano i disoccupati e calano gli

Leggi tutto

LAVORO: BENE AGOSTO, MA IN UN ANNO PERSI 425.000 POSTI

Ad agosto prosegue la crescita dell’occupazione già registrata a luglio, torna a calare il numero di persone in cerca di

Leggi tutto

TORNA A CRESCERE L’OCCUPAZIONE, MA RIMANIAMO LONTANI DAI VALORI DEL 2019

A luglio, dopo quattro mesi di flessioni consecutive, l’occupazione torna a salire mentre, a fronte del calo dell’inattività, prosegue l’aumento

Leggi tutto