TIANWEN 1: LA CINA SI PREPARA PER ANDARE SU MARTE

Si chiama Tianwen 1 ed è la prima missione esplorativa cinese sul pianeta marziano il cui lancio, secondo quanto annunciato dalla China National Space Administration – CNSA, è calendarizzato tra luglio e agosto di quest’anno dal Wenchang Satellite Lauch Center, attraverso il vettore Long March 5B.

Tianwen, che tradotto in italiano significadomande al cielo”, ha però anche un altro importante e ambizioso traguardo, quello di ottenere, con una sola missione, l’obiettivo di raggiungere l’orbita, l’atterraggio e l’esplorazione del pianeta rosso.

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Spaziale Italiana –  ASI, “i motori del lanciatore sono stati testati a gennaio superando il check. Nel mese di marzo sono stati completati i test su software e hardware del veicolo spaziale che è stato poi consegnato alla base di Wenchang. Il volo di prova del Long March 5B, attualmente programmato all’inizio di maggio, dovrà necessariamente avere successo per poter proseguire con la tabella di marcia della missione”.

Tianwen-1 sarà equipaggiato con una telecamera ad alta risoluzione e sarà dotato anche di una fotocamera a media risoluzione, un radar per il sottosuolo, uno spettrometro per l’analisi della minerologica, analizzatori di particelle e un magnetometro.