A&D, USA – ITALIA: PRIMO MEETING DEL VIRTUAL INDUSTRY DAY

Si è tenuto il 18 febbraio scorso, in videoconferenza, il primo meeting del Virtual Industry Day tra Italia e Stati Uniti dal titolo “Innovate to Win”, svolto in collaborazione con lo US Department of Defense e le Industrie e Società italiane del settore Aerospazio e Difesa.

L’evento, alla sua prima edizione tutta virtuale, prevede una serie di incontri distribuiti nei mesi di febbraio, marzo e aprile 2021, tra le Industrie e Società italiane del settore A&D e i rappresentanti del Global Capabilities Programs Office del Department of Defense e delle Forze Armate statunitensi.

La tematica al centro degli incontri è quella dell’innovazione considerata quale chiave di volta non solo per ottenere un vantaggio competitivo nei confronti di potenziali avversari, attuali e futuri, sul piano militare ma, soprattutto, quale elemento indispensabile ed abilitante per il recovery del tessuto industriale nazionale al termine del periodo di crisi dovuto alla pandemia COVID-19.

Dal punto di vista italiano l’evento, che è organizzato dall’Ufficio per la Difesa e la Cooperazione per la Difesa dell’Ambasciata d’Italia in Washington D.C. e dal Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti, ha visto l’adesione, all’odierno meeting, di oltre 40 realtà dell’Industria e del mondo accademico di settore.

L’obiettivo ultimo di questa serie di incontri è di selezionare prodotti e prototipi di interesse del Department of Defense e dei relativi Service Department che possano soddisfare le esigenze operative dell’Esercito, della Riserva dell’Esercito, della Marina, del Corpo dei Marines e dell’Aeronautica degli Stati Uniti. In tal modo le Industrie/Società italiane proponenti avranno l’opportunità di poter sviluppare, grazie alle risorse messe a disposizione, le proprie capacità tecnologiche ed il loro portfolio aziendale.

Al verificarsi di questi scenari chiave, le Aziende italiane e PMI di settore potranno evolvere in una nuova generazione di imprese, di respiro internazionale, capaci di competere ed innovare in un settore di mercato altamente competitivo ed all’avanguardia. Una Innovazione ed un rinnovamento necessario per rilanciare l’Italia verso un futuro ricco di opportunità.