AVIO, ARIANE 5: PORTATI IN ORBITA I SATELLITI EUTELSAT KONNECT E GSAT-30

Lo scorso 16 gennaio è avvenuto il primo lancio del 2020 di Ariane 5, dal Centro Spaziale della Guyana francese – CSG.

Il lanciatore europeo, che celebra così anche la sua 107° missione, ha correttamente posizionato in orbitageostazionaria i satelliti Eutelsat Konnect e GSAT-30.

Si tratta del primo lancio avvenuto con successo di Ariane 5 nel 2020, che conferma così l’affidabilità del prodotto mentre è già in fase avanzata lo sviluppo dei lanciatori di nuova generazione Vega C e Ariane 6, il cui volo di qualifica è per entrambi previsto entro la fine del 2020 – ha commentato l’Amministratore Delegato di Avio Spa, Giulio Ranzo-. Intantostiamo anche lavorando intensamente per il ritorno al volo di Vega, che procede spedito e che è confermato entro marzo 2020.”

Ariane 5 utilizza la potenza dei booster laterali a propellentesolido e della turbopompa ad ossigeno liquido prodotti in Italia da Avio SpA.