DIFESA: MASTER IN “LEADERSHIP, CHANGE MANAGEMENT AND DIGITAL INNOVATION”.

Nella salaPininfarina” del centro congressi di Confindustria, si è tenuto la scorsa settimana l’incontro di presentazione del Master in Leadership, Change Management and Digital Innovation”.

All’incontro, avvenuto alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, hanno preso parte autorevoli ospiti, moderati dal Dott. Marzio Bartoloni, giornalista del Sole 24 Ore.

Sul palco si sono alternati il Dott. Andrea Bianchi, Direttore Politiche Industriali di Confindustria, il Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti, Presidente del Centro Alti Studi per la Difesa, la Prof.ssa Paola Adinolfi, Direttrice del Centro Interdipartimentale per la Ricerca in Diritto, Economia e Management della Pubblica Amministrazione per l’Università di Salerno, il Prof. Gustavo Piga, Professore Ordinario di Economia Politica all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e l’Avv. Gaetana Natale, Esperto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali.

“Oggi, oltre a presentare un Master dai contenuti innovativi e al passo con le moderne esigenze educative, noi vogliamo sottolineare l’importanza che la Difesa attribuisce agli investimenti nel campo dell’alta formazione – ha commentato a Spazio-News Magazine il Generale Giancotti -. Preparare i nuovi Leader, stimolarne la capacità di comprendere e operare in un ambiente sempre più incerto e sempre più perturbato da un’impressionante rapidità di cambiamento, questa è la sfida che ci troviamo ad affrontare”.

Il Master tratterà di temi trasversali a tutte le organizzazioni pubbliche e private e, nello specifico, approfondirà questioni strategiche della dimensione digitale, inclusa la cybersecurity. Le metodologie saranno quelle della formazione innovativa: moduli esperienziali e di formazione integrata presso strutture della Difesa, intenso lavoro di gruppo e formazione-intervento sull’organizzazione di appartenenza.

Questa nuova offerta formativa rientra tra le iniziative del Programma di Valorizzazione della Formazione della Difesa recentemente affidato dal Ministro della Difesa al Centro Alti Studi per la Difesa – CASD. Progettato in sinergia con il Centro Interdipartimentale della Pubblica Amministrazione dell’Università degli Studi di Salerno, si fonda sulle competenze sviluppate dalle Forze Armate italiane in campo formativo, addestrativo, operativo e viene sviluppato insieme a settori innovativi dell’Università e della società civile.