IL MEF PRESENTA LE NOMINE DI POSTE, ENI, ENEL E LEONARDO

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – MEF ha depositato le liste per il rinnovo del consiglio di amministrazione di Poste Italiane e, di concerto con il Ministero per lo Sviluppo economico – MISE, le liste per il rinnovo degli organi sociali di Enel SpA, Eni SpA e Leonardo.

Con riferimento all’assemblea degli azionisti di Enel SpA, convocata per il prossimo 14 maggio, il MEF (titolare del 23,585% del capitale) ha indicato come Presidente Michele Alberto Fabiano Crisostomo, Amministratore Delegato Francesco Starace e Consiglieri, Alberto Marchi, Costanza Esclapon, Mirella Pellegrini e Mariana Mazzucato.

Per quanto riguarda invece Eni SpA il Ministero, titolare del 4,34% del capitale e per il tramite di Cassa Depositi e Prestiti (partecipata all’82,77% dal Mef) di un ulteriore 25,76%, ha indicato Lucia Calvosa, come Presidente al posto di Emma Marcegaglia, Claudio Descalzi AD, e Ada Lucia De Cesaris, Nathalie Tocci, Emanuele Piccinno e Filippo Giansante come Consiglieri.

Nel CDA dell’ex Finmeccanica, il MEF (titolare del 30,2% del capitale) ha confermato al comando Alessandro Profumo mentre viene nominato alla presidenza il direttore dell’Aise Luciano Carta (in sostituzione di Gianni De Gennaro), e arrivano nel board del Gruppo i nuovi consiglieri Carmine America, Pierfrancesco Barletta, Elena Comparato, Paola Giannetakis, Federica Guidi, Maurizio Pinnarò, Ivana Guerrera e Novica Mrdovic Vianello.

Infine, il Ministero ha deciso di ri-confermare la guida di Poste Italiane, lasciando Maria Bianca Farina alla Presidenza e Matteo Del Fante come AD. Gli altri consiglieri indicati sono: Bernardo De Stasio, Daniela Favrin, Elisabetta Lunati e Davide Iacovoni.

F. C.