L’ECONOMIA UE CRESCERÀ A RITMI MODERATI

“L’economia dell’area euro è prevista crescere a ritmi moderati e costanti nell’orizzonte di previsione (+0,3%) supportata dai miglioramenti della domanda interna”. “A dirlo è l’Istituto Nazionale di Statistica – ISTAT con il suo consueto aggiornamento. L’inflazione totale si mantiene intorno alla soglia del 2% nell’ultimo trimestre del 2018 per poi scendere in misura contenuta nei trimestri successivi.

L’attuale scenario di previsione è caratterizzato da possibili revisioni al ribasso a causa delle incertezze legate a fattori globali economici e politici.