Accordo ITALIA – QATAR: PER L’ADDESTRAMENTO PILOTI DA COMBATTIMENTO

In occasione della visita del Ministro della Difesa Lorenzo Guerini a Doha, conclusa nei giorni scorsi, è stato siglato l’accordo tecnico tra l’Aeronautica Militare italiana e quella del Qatar nel settore dell’addestramento dei piloti militari, che vede coinvolta anche Leonardo SpA attraverso il progetto della International Flight Training School – IFTS.

L’interesse del Qatar per le capacità AMI nel settore della formazione deriva da una serie di attività bilaterali, culminate a luglio 2019 con la visita, raccontata da Spazio-News Magazine, del Sottocapo di Stato Maggiore della Qatar Emiri Air Force – QEAF presso il 61° Stormo di Galatina, focalizzata sul velivolo T-346A, sulle potenzialità dell’Integrated Training System ITS e sui programmi addestrativi della Difesa presso la International Flight Training School.

Il Technical Agreement Gov To Gov, di durata quinquennale, firmato tra i Capi di Stato Maggiore delle rispettive Forze Aeree disciplinerà lo status giuridico ed i profili di responsabilità connessi alla presenza e all’addestramento presso le basi italiane dei frequentatori qatarini destinati alle linee da combattimento della QEAF.

Con tale accordo si accresce quindi la cooperazione militare tra i due Paesi ed in particolare tra le due Forze Aeree, nell’ambito della quale sono già coinvolti in prima linea personale e sistemi addestrativi della 46ª Brigata Aerea di Pisa.