DIFESA, MISSIONE IN KUWAIT: L’USAF VISITA IL TASK GROUP TYPHOON ITALIANO

Nell’ambito della missione in Kuwait, presso la base di Ahmed Al Jaber, una delegazione del 386° AirExpeditionaryWing – AEW dell’United States Air Force – USAF ha incontrato il personale del Task Group Typhoon” che opera all’interno dell’Italian National Contingent Command Air/Task Force Air – IT NCC Air/TFA Kuwait.

In 11 mesi di missione i velivoli F-2000 rischierati sulla base aerea hanno volato quasi 2.000 ore di missione, coprendo oltre 6.500 punti di interesse in Iraq. Grazie al POD elettro-ottico da ricognizione Reccelite II, l’F-2000 svolge missioni Intelligence, Surveillance and Reconnaissance – ISR, garantendo alla Coalizione internazionale la superiorità informativa che si concretizza nella conoscenza accurata dell’ambiente operativo.

​La missione del nostro contingente è focalizzata nel fronteggiare la crisi umanitaria in Iraq e nel fornire un contributo alle operazioni della Coalizione Anti-DAESH.

Dalle basi kuwaitiane l’Aeronautica Militare svolge attività di sorveglianza, ricognizione e raccolta dati con i velivoli Eurofighter ePredatore garantisce il rifornimento in volo degli assetti della Coalizione con i velivoli da rifornimento KC-767A.

One thought on “DIFESA, MISSIONE IN KUWAIT: L’USAF VISITA IL TASK GROUP TYPHOON ITALIANO

I commenti sono chiusi.