STAR WORK SKY PRENDE IN CONSEGNA UN NUOVO ELICOTTERO AIRBUS H-125

Star Work Sky, società italiana di servizi con elicotteri, ha preso in consegna il suo nuovo elicottero monomotore Airbus H-125, di fatto portando così la propria flotta a 11 elicotteri Airbus, quasi tutti appartenenti alla Famiglia H-125.

“Oggi – ha spiegato Davide Subrero, proprietario di Star Work Sky -, non abbiamo dubbi che l’H-125 sia l’elicottero migliore per le nostre missioni grazie a un’ottimizzazione della potenza disponibile del motore che aumenta ancora di più le già straordinarie prestazioni di questo modello”.

Con quasi quarant’anni di attività, Star Work Sky costituisce un punto di riferimento affidabile e rinomato nel panorama elicotteristico italiano e copre buona parte del territorio nazionale attraverso una qualificata rete operativa. Oltre a missioni di lavoro aereo, offre un’ampia gamma di servizi tra cui trasporto passeggeri, antincendio boschivo e Helicopter Emergency Medical Service – HEMS, in Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige e Sardegna.

“Sono molto lieto di consegnare un secondo H-125 quest’anno e ci tengo a ringraziare Star Work Sky per la fiducia nella nostra azienda e nei nostri prodotti – ha aggiunto Alexandre Ceccacci, General Manager di Airbus Helicopters in Italia. La soddisfazione del cliente è la nostra priorità e siamo ora in grado di offrire un H-125 con capacità di lavoro aereo ulteriormente potenziate per affrontare le impegnative missioni dei nostri clienti”.

L’elicottero H-125 offre agli operatori del lavoro aereo una grande capacità di carico, essendo in grado di raggiungere 3000 metri in 2 minuti e 21 secondi e può trasportare fino a 1.400 kg al gancio del baricentro. Con oltre 200 unità attualmente operanti in tutta Italia, l’H-125 è sempre più il modello di riferimento per gli operatori del lavoro aereo nel Paese.