DIFESA AEREA: AVIO E POLITECNICO SVILUPPERANNO UN SISTEMA DI ADDESTRAMENTO PER LE FORZE ARMATE

Avio SpA in qualità di mandataria di un Raggruppamento Temporaneo di Imprese con il Politecnico di Milano – Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali, ha firmato con la Direzione degli Armamenti Navali – NAVARM del Segretariato Generale della Difesa e Direzione Nazionale degli Armamenti, il contratto “PRIBES”.

Attraverso questo progetto, avviato nell’ambito del Piano Nazionale della Ricerca Militare 2020, l’Azienda di Colleferro, in collaborazione con il Politecnico, progetterà un sistema di addestramento per le Forze Armate nazionali finalizzato a validare le prestazioni dei vettori tattici nazionali di difesa aerea, potendone quindi misurare l’efficacia operativa.

“Il contratto PRIBES è motivo di vanto ed orgoglio per Avio che si onora di poter mettere a servizio del Paese le proprie competenze per la progettazione di un sistema end-to-end per finalità militari nazionali – si legge nella nota diffusa dall’Azienda -. La convergenza degli interessi industriali con le priorità nazionali, in sinergia con l’eccellenza accademica del Politecnico di Milano, all’avanguardia nel panorama internazionale nelle applicazioni aeronautiche, è un’ulteriore riprova del circolo virtuoso tra imprese e istituzioni nella realizzazione di progetti complessi in coerenza con le strategie del sistema Paese Italia.

Federico Cabassi