L’INTERGRUPPO PARLAMANTARE PER L’AEROSPAZIO VISITA IL CIRA

Le prospettive della ricerca aerospaziale, l’aggiornamento del programma Prora e l’adeguamento dei finanziamenti per la gestione del patrimonio infrastrutturale del CIRA, sono stati i temi alla base dell’incontro istituzionale che si è tenuto lo scorso 28 ottobre con la delegazione di parlamentari dell’Inter-gruppo per l’aerospazio.

L’incontro ha visto la partecipazione degli Onorevoli Giovanni Russo, Piero De Luca, Teresa Manzo, Luca Frusone, Simone Billi, Marco Rizzone, Davide Serritella, Paolo Giuliodori, Giuseppe Buompane, a cui si sono uniti anche Nicola Arpaia, Mariana Ferrara, Luca Branco, Sindaco di Capua, Raffaella Pignetti, Presidente dell’Area di Sviluppo Industriale Caserta e il Prof. Massimiliano Lega.

La delegazione, accolta dal Presidente del Centro Italiano Ricerche Aerospaziali e da alcuni dirigenti, ha potuto visitare i due impianti di Testing: il Plasma Wind tunnel e l’Icing Wind Tunnel, esprimendo parole di vivo apprezzamento, sia per le facilities che per la professionalità dei ricercatori.

“A margine della visita, il Presidente Morsillo ha tenuto a sottolineare la delicata fase di transizione in cui si trova attualmente il CIRA – si legge nella nota stampa diffusa dal Centro italiano -.  L’obiettivo è che attraverso una stretta interazione con le istituzioni si giunga  quanto prima a confermare il prestigio e la qualificazione del Centro, affinchè possa svolgere al meglio il suo ruolo di volano per l’economia e lo sviluppo del territorio, degli assets nazionali, in sinergia con gli stakeholders e i distretti aerospaziali regionali, in grado di cogliere le opportunità sul mercato internazionale”.